FANDOM


"Ops, sembra che manchi qualcosa..."
Questo articolo é incompleto. Puoi aiutare la wiki espandendolo.

Aep Dearhanna era un mago che studiò la caduta e il declino dell'antica civiltà dei Vran. Il mago possedeva un laboratorio a Loc Muinne, che Geralt visita nel corso della missione "I segreti di Loc Muinne", nel Capitolo III di The Witcher 2: Assassins of Kings.

Fu anche il creatore di un Golem parlante, divenne famoso per la maledizione dei mille geni e per il suo prototipo di megascopio.

Vedi anche Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.