FANDOM


COA Angouleme

Catus Marinus
- Stemma della famiglia della madre di Angoulême

Angoulême era una fanciulla, figlia di una ricca famiglia di Cintra. Non riusciva a trovarsi bene nella sua famiglia e quindi un giorno la lasciò e divenne membro della Banda dell'Usignolo.

Mentre era nella banda, fu riconosciuta da Fulko Artevelde, governatore dell'Impero di Nilfgaard, e usata come testimone della corona nelle indagini che portarono all'identificazione della Banda dell'Usignolo. Durante il processo, collaborò con Fulko, costringendolo a liberare le ragazze. In queste stesse circostanze conobbe Geralt.

Angoulême si unì alla compagnia del witcher per cercare Ciri. Morì per le ferite di una lancia, ricevute mentre tentava di difendere Ciri, durante l'Assalto al castello di Stygga.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.