FANDOM


Books Generic other Culti e religioni dei popoli del Nord
di Stefan Keller

Fra le numerose fedi dei popoli del Nord, la più diffusa è il culto di Melitele, la dea dalle tre forme: una giovane, una donna adulta e una vecchia. Melitele è una Dea Madre che si prende cura dei propri figli. Non sono solo le donne a pregarla, ma anche gli uomini in difficoltà. La religione è stata ereditata dal vecchio matriarcato e dimostra la debolezza della gente del Nord, perché chi adora divinità femminili è tranquillo e incapace di preparare i propri figli alla guerra. Negli ultimi anni, la diffusione del culto di Melitele è stata uguagliata da quella del culto del Fuoco Eterno, nato a Novigrad. I chierici del Fuoco Eterno sono caratterizzati dal fanatismo e da una devozione pressoché totale. La religione è ostile verso qualunque diversità, inclusa quella dei non-umani. L'Ordine della Rosa Fiammeggiante è diventato il braccio militare del culto.

Il trattato prenderà in esame anche altre fedi, fra cui il culto del Ragno Leonino.

Un trattato sulle religioni dei Regni Settentrionali scritto da un abitante di Nilfgaard.

Voci aggiunte al diario Modifica

Glossario:

Prezzo Modifica

 Compra Vendi 
90 Items Oren  18 Items Oren 


Luoghi Modifica

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+