Witcher Wiki
Advertisement
Witcher Wiki
Principale
Netflix

Tw3 achievements bookworm unlocked.png
"Vuoi davvero saperlo?"
Spoiler per libri e/o altri adattamenti a seguire!


Emiel Regis Rohellec Terzieff-Godefroy, o Regis, era un potente vampiro superiore, con più di quattro secoli di vita quando incontrò Geralt di Rivia per la prima volta. Era il barbiere-chirurgo di Dilligen. Era molto intellettuale e poteva essere considerato un poliedrico, conoscendo molti argomenti diversi.

Biografia[]

Incontro con Geralt[]

Sul Chotla[]

Compagnia di Geralt[]

Soggiorno a Toussaint[]

Castello di Stygga[]

Espansione Blood and Wine[]

Nell'espansione Blood and Wine Regis è vivo. In tale popolare videogioco sarà essenziale per il witcher per trovare il vampiro noto come "la bestia", pseudonimo sotto cui opera il vampiro, salvatore di Regis, Detlaff van der Eretein. Gerald potrà seguire il suo consiglio e provocare Detlaff a mostrarsi usando la sorella minore della duchessa come esca oppure, se ignorato dal witcher, lo aiuterà a sfruttare l'Invisibile, un vampiro straordinariamente antico e potente, al cui richiamo persino Detlaff deve sottostare, facendolo finire in trappola. In entrambi i casi si schiera col witcher, ponendo fine alla vita del suo simile[1], venendo così odiato e rinnegato dall'intera genia vampirica. Alla fine del DLC comunica al witcher che si sposterà a sud, presso Nilftgaard, ove la gente è più civilizzata e non crede più all'esistenza dei vampiri, permettendogli di poter vivere nell'anonimato.

Emiel Regis ebbe anche una relazione con una succube mentre il witcher e i suoi compagni si trovavano a Beauclair.

Voce del Diario The Witcher 3[]

Da aggiungere.

Missioni associate[]

  • Sangue che scorre
  • Una gabbia di matti
  • Bambini e giocattoli
  • L'uomo di Cintra
  • Tesham Mutna
  • Circostanze anomale
  • La iuta va fortissimo

Curiosità[]

  • Regis è un nome di origine latina, che significa "regale". Godefroy è un antico nome tedesco che significa "Dio-pace".
  • Il suo design nel terzo gioco ha una forte somiglianza con il famoso attore britannico Peter Cushing, ironico del fatto che Cushing abbia interpretato il cacciatore di vampiri Abraham Van-helsing in alcuni film horror.
  • Nella sua stanza ci sono, appese alle pareti, pagine del manoscritto Voynich.

Note[]

  • Nella prima edizione polacca del Il Battesimo del Fuoco Regis ha 428 anni secondo il calendario umano e 642 anni secondo il calendario elfico. Questo è stato corretto da Andrzej Sapkowski nelle edizioni successive poiché entrambi i calendari hanno la stessa quantità di giorni.
  • Nei libri, ha chiamato il suo mulo Draakul, che occasionalmente cavalcava.
  • C'è un bug con la sua voce del diario in cui mostra sia la voce per aver ucciso Dettlaff che per averlo lasciato andare se Syanna è stata uccisa.
  • In The Witcher, durante la festa di Shani nel Capitolo II, Dandelion dice che una volta Geralt ebbe un vampiro come amico, Regis. A questa affermazione Geralt risponde con scherno: "...e avevo anche un drago come amico?". Il fatto è che in un racconto, "I vincoli della ragione" ("Granica możliwości"), egli davvero fece amicizia con un drago. Zoltan racconta che Regis poteva prendere con le mani nude un ferro di cavallo rovente dal fuoco. Nel Capitolo III, la Regina della Notte dice che egli fu suo amante.
  • In The Witcher 3: Wild Hunt, una carta gwent mostra la sua immagine.
  • C'è un libro intitolatoUna serata con un vampiro in cui Regis viene menzionato.
  • In Blood and Wine, Regis rivela che lui, così come Detlaff, fa parte della tribù vampirica Gharasham.

Galleria[]

Riferimenti[]

  1. Un vampiro superiore non può essere ucciso se non da un suo simile.
Advertisement