Secondo una vecchia leggenda, i primi a distillare questa pozione furono le driadi dei boschi di Brokilon. Quindi la formula passò ai druidi della Foresta di Maribor, che a loro volta la trasmisero ai loro fratelli negli altri angoli del mondo. La formula è giunta anche a Kaer Morhen, dove i witcher più inclini all'uso della magia cominciarono a produrla, usando gli ingredienti ottenuti dalle carcasse dei mostri.

Fonte

Dal diario

Una pozione della foresta di Maribor potenzia considerevolmente il vigore. Sotto l'effetto della pozione, il witcher può parare incessantemente gli attacchi e usare diversi Segni di fila. Tuttavia, si tratta di un infuso devastante che causa piccoli spasmi. La pozione foresta di Maribor riduce la vitalità e la precisione degli effetti critici, come, ad esempio, avvelenamento, sanguinamento e incenerimento. Tali effetti collaterali possono essere compensati dalle pozioni del lupo e della rondine.
L'uso di questa pozione causa gravi intossicazioni. Questa pozione viene spesso utilizzata dai witcher specializzati nei Segni e per affrontare mostri dotati di potenti attacchi da parare.

La Foresta di Maribor è una pozione in The Witcher 3: Wild Hunt. Contrariamente ai giochi precedenti, non aumenta il vigore bensì la generazione dell'adrenalina.

Tre di queste pozioni possono essere realizzate in qualunque momento e messe nello slot rapido per i consumabili per utilizzarle rapidamente durante il combattimento.

Vedi anche

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.