FANDOM


m
 
(8 revisioni intermedie di 5 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
 
{{Missioni|
 
{{Missioni|
 
Nome=I Monoliti |
 
Nome=I Monoliti |
capitolo=II |
+
capitolo=Capitolo II |
 
luogo=[[Palude]] |
 
luogo=[[Palude]] |
ricevuta= consegnare [[Ain Soph Aur]] e [[I Portali Segreti]] a Kalkstein |
+
ricevuta= Consegnando [[Ain Soph Aur]] e [[I Portali Segreti]] a Kalkstein |
 
ricompensa=1000 XP + apertura della Torre |
 
ricompensa=1000 XP + apertura della Torre |
 
colegato a=[[Cave d'argilla]]<br>[[Segreti di Vizima]]<br>[[Torre misteriosa]] |
 
colegato a=[[Cave d'argilla]]<br>[[Segreti di Vizima]]<br>[[Torre misteriosa]] |
Riga 13: Riga 13:
 
</imagemap>
 
</imagemap>
   
'''I Monoliti''' è una missione primaria del Capitolo II integrata con [[Torre misteriosa]] che ha lo scopo di aprire la [[torre del mago]] della palude. {{clear}}
+
'''I Monoliti''' è una missione primaria del Capitolo II di ''[[The Witcher]]'', integrata con "[[Torre misteriosa]]", il cui scopo è quello di trovare un modo per aprire la [[Torre del mago]] della [[palude]]. {{clear}}
+
{{spoiler}}
 
== Guida ==
 
== Guida ==
[[Image:Places_Monoliths_Choccmah.png|right|300px|the Chocc'mah obelisk, with sephirah]]
+
[[Image:Places_Monoliths_Choccmah.png|right|300px|L'obelisco Chocc'mah, con dentro il sephirah]]
Parlando con Kalkstein subito sopo essere uscito dalla prigione, Geralt riceve la missione [[Una torre misteriosa]]. [[Kalkstein|L'alchimista]] chiede che venga aperta una misteriosa torre in rovina che sorge al centro della [[Palude]] e che sembra conservare immensi segreti. Nel corso della missione Geralt si imbatte in dieci strani [[Monoliti|obelischi]] che sorgono qua e là nella palude e che corrispondono alla ricerca di 10 [[Sephiroth]].
+
Parlando con [[Kalkstein]], dopo essere uscito dalla [[prigione]] di [[Vizima]], Geralt riceve la missione "[[Torre misteriosa]]". L'alchimista vorrebbe trovare un modo per aprire i sigilli di una misteriosa torre in rovina che sorge al centro della [[Palude]] e che sembra conservare immensi segreti. Viaggiando nella palude, Geralt s'imbatte in dieci strani [[obelischi]] che sorgono qua e là e che corrispondono alla conseguente missione "I Monoliti" e alla ricerca di 10 pietre magiche, i [[Sephiroth]].
  +
  +
Dopo aver recuperato i due libri "[[Ain Soph Aur]]" e "[[I Portali Segreti]]" per [[Kalkstein]], l'alchimista capisce che la chiave per aprire la torre risiede in quei dieci monoliti e nei corrispondenti sephiroth e che quindi è necessario ritrovare le 10 pietre magiche, da inserire all'interno di essi. Quando Geralt trova tutti i sephiroth e li pone nei rispettivi obelischi, la [[Torre del mago]] infine si apre.
   
Dopo aver recuperato i due libri [[Ain Soph Aur]] e [[I Portali Segreti]] per [[Kalkstein]], l'alchimista capisce che la chiave per aprire la torre risiede in quei dieci monoliti e nei sephiroth e che quindi è necessario ritrovare tutte e 10 le pietre magiche. Quando tutti i sephiroth sono stati trovati e posti nei rispettivi obelischi, la [[torre del mago]] infine si apre.
+
==Note==
  +
* I Sephiroth sono sparsi in diversi luoghi di questo Capitolo e alcuni sono posseduti da alcuni personaggi. Una guida su come trovare e ottenere questi oggetti viene fornita dallo stesso Kalkstein e segnata nel [[Diario in The Witcher|Diario]] di Geralt, con i relativi indizi.
  +
* Puoi trovare questa guida leggendo gli [[Appunti di Kalkstein]].
  +
* L'ultima pietra, [[Keth'aar]], ti viene automaticamente fornita alla fine del Capitolo II, poco prima dello scontro ai piedi della Torre nella Palude con [[Azar Javed]] e il [[Professore (videogioco)|Professore]]. Non darti troppa pena se quindi non riesci a trovarla in giro, perchè il ritrovamento di quest'ultima pietra è parte integrante della storia ed è collegata alle [[segreti di Vizima|investigazioni]] di Geralt nel [[Quartiere del Tempio]].
  +
{{endspoiler}}
   
[[Categoria:Missioni]]
+
[[Categoria:The Witcher missioni]]
 
[[Categoria:The Witcher Capitolo II]]
 
[[Categoria:The Witcher Capitolo II]]
   
Riga 28: Riga 28:
 
[[en:Monoliths]]
 
[[en:Monoliths]]
 
[[es:Los monolitos]]
 
[[es:Los monolitos]]
  +
[[fr:Les obélisques]]
 
[[pl:Obeliski]]
 
[[pl:Obeliski]]
  +
[[ru:Обелиски]]

Revisione corrente delle 16:12, ago 23, 2019

I Monoliti
Capitolo Capitolo II
Luogo Palude
Ricevuta da Consegnando Ain Soph Aur e I Portali Segreti a Kalkstein
Ricompensa 1000 XP + apertura della Torre
Collegata con Cave d'argilla
Segreti di Vizima
Torre misteriosa


Primary quests
I Monoliti è una missione primaria del Capitolo II di The Witcher, integrata con "Torre misteriosa", il cui scopo è quello di trovare un modo per aprire la Torre del mago della palude.

Guida Modifica

Places Monoliths Choccmah

Parlando con Kalkstein, dopo essere uscito dalla prigione di Vizima, Geralt riceve la missione "Torre misteriosa". L'alchimista vorrebbe trovare un modo per aprire i sigilli di una misteriosa torre in rovina che sorge al centro della Palude e che sembra conservare immensi segreti. Viaggiando nella palude, Geralt s'imbatte in dieci strani obelischi che sorgono qua e là e che corrispondono alla conseguente missione "I Monoliti" e alla ricerca di 10 pietre magiche, i Sephiroth.

Dopo aver recuperato i due libri "Ain Soph Aur" e "I Portali Segreti" per Kalkstein, l'alchimista capisce che la chiave per aprire la torre risiede in quei dieci monoliti e nei corrispondenti sephiroth e che quindi è necessario ritrovare le 10 pietre magiche, da inserire all'interno di essi. Quando Geralt trova tutti i sephiroth e li pone nei rispettivi obelischi, la Torre del mago infine si apre.

NoteModifica

  • I Sephiroth sono sparsi in diversi luoghi di questo Capitolo e alcuni sono posseduti da alcuni personaggi. Una guida su come trovare e ottenere questi oggetti viene fornita dallo stesso Kalkstein e segnata nel Diario di Geralt, con i relativi indizi.
  • Puoi trovare questa guida leggendo gli Appunti di Kalkstein.
  • L'ultima pietra, Keth'aar, ti viene automaticamente fornita alla fine del Capitolo II, poco prima dello scontro ai piedi della Torre nella Palude con Azar Javed e il Professore. Non darti troppa pena se quindi non riesci a trovarla in giro, perchè il ritrovamento di quest'ultima pietra è parte integrante della storia ed è collegata alle investigazioni di Geralt nel Quartiere del Tempio.
Significativi dettagli della trama finiscono qui.
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.