Witcher Wiki
Advertisement
Witcher Wiki

Kayleigh è uno dei membri dei Ratti. Era snello e lunghi capelli biondi che raggiungevano le spalle. Fu il figlio adottivo di un castellano di Ebbing. Il suo volto era spigoloso, occhi verdi e dallo sguardo folle, la bocca distorta in uno sgradevole ghigno. Portava orecchini e aveva un tatuaggio di un serpente. Vestita di pelle nera con decorazioni d'argento.

Ciri lo incontra alla locanda di Glyswen dove furono entrambi portati contro la loro volontà da due diverse bande di briganti: Ciri dalle Trappole e Kayleigh dai Nissir. Kayleigh e l'intera banda furono sterminati da Leo Bonhart e dai suoi uomini ad Invidia.

Altri membri dei Ratti