FANDOM


Il principe Kistrin di Verden era figlio di re Ervyll e promesso sposo di Ciri, secondo quanto deciso dalla regina Calanthe. Ma questo fidanzamento non ebbe l'esito spreato poiché Ciri non volle sposarlo e fuggi da Verden insieme con il barone Freixenet e gli scudieri. Ciri lo descrive come un tipo grasso, stupido, lentigginoso e con l'alito cattivo. All'epoca dei fatti narrati nel racconto "La spada del destino", Kistrin ha 12 anni.

Durante la seconda guerra contro l'Impero di Nilfgaard, il principe condusse un ammutinamento dei soldati di Verden, spodestando il padre Ervyll dal trono, succedendogli come sovrano. Infine, contribuì ai trattati della Pace di Cintra, che misero alla fine guerra.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.