Witcher Wiki
Advertisement
Witcher Wiki
Tw3 achievements bookworm unlocked.png
"Vuoi davvero saperlo?"
Spoiler per libri e/o altri adattamenti a seguire!

Big Quote Left.png
In effetti... Mi stupirò molto, se un giorno c'incontreremo di nuovo. Se un giorno ti rivedrò, piccola. Ora va'. Non meniamola per le lunghe.
Big Quote Right.png
- Mistle a Ciri durante il loro addio, pag. 67 La Torre della Rondine


Mistle (morta nel settembre del 1267), una ragazza dai capelli corti color paglia, era uno dei membri dei Ratti della Frontiera. Mistle proveniva da una ricca famiglia nobile di Thurn (a Maecht) fino a quando non fu costretta a fuggire dalla città a causa dei Pacificatori durante la repressione di una ribellione; fu rapita da una banda di itineranti che saccheggiavano il villaggio. Lei e il resto delle ragazze rapite erano state ripetutamente violentate durante quell'epoca. Alla fine, Asse la trovò in uno fosso dove avevano gettato i corpi delle ragazze; Mistle era l'unica sopravvissuta. Hanno poi incontrato Reef, Kayleigh, Iskra e Giselher durante la Festa del Raccolto in un villaggio di Geso, formando una banda.

Quando Ciri si unì ai Ratti dopo essere stata liberata da loro mentre era tenuta precedente insieme a Kayleigh, la prima notte che ella trascorse con loro, il Ratto tentò di violentarla mentre lei non riusciva a reagire a causa del suo turbamento mentale a causa delle esperienze passate. Mistle lo rimproverò mandandolo via e una volta che egli se ne fu andato, la ratta si approfittò dell'ormai mezza nuda Ciri. Mistle cercò poi di costruire una relazione che andasse oltre la fisicità, ma Ciri rimane emotivamente distante ammettendo che lo stava facendo solo perché non voleva tornare di nuovo sola.

Prima di lasciare definitivamente i Ratti, Ciri si fa lo stesso tatuaggio di Mistle (una rosa scarlatta sull'inguine). Durante la notte, Mistle sorprendere Ciri mentre ella cerca di andare via. La Ratta non la ferma ma dice delusa che una volta che Ciri se ne sarebbe andata l'avrebbe dimenticata. Ciri promise di non dimenticarla mai e che prima o poi sarebbe tornata "con una carrozza dorata trainata da sei cavalli e seguita dai cortigiani", promettendole anche che avrebbe cambiato il suo destino. Prima che Ciri se ne vada, le due si scambiano il loro ultimo bacio.

Quando Ciri viene poi a sapere dei piani di Bonhart per uccidere i Ratti, torna da loro nel villaggio di Gelosia nel tentativo di salvarli. Sfortunatamente arrivò troppo tardi, giusto in tempo per vedere Mistle morire nelle mani di Bonhart, guadagnandosi l'ira di Ciri.

Advertisement