FANDOM



Gli operai kikimore sono industriosi e attenti come le formiche. E' curioso notare come queste splendide creature non abiano ammiratori. Forse perchè ogni ricercatore e collezionista che ha provato a raccogliere esemplari, raramente è tornato vivo dopo aver visto la colonia.

Dal diario Modifica

"I kikimore sono un insulto agli dei, le più infime creature della terra. Sono repellenti nella loro somiglianza ai ragni e anche il più piccolo di essi, l'operaio, è pericoloso. Questo è quello che dice un maleducato, un ignorante e uno stupido. La verità è molto distante da queste affermazioni!

Gli operai kikimore raramente appaiono vicino agli insediamenti umani e attaccano solo se minacciati. C'è niente di più bello di un kikimore, simbolo di duro lavoro, pienezza di risorse e attenzione?

Maestro Dorregaray, Il meraviglioso mondo degli insettoidi."

Luoghi Modifica

Fonti Modifica

  • Nel Capitolo III, Geralt può parlare con una "Guardia Armata", nel Quartiere dei Mercanti, che gli dirà di alcune creature simili a ragni. LA conversazione sblocca le voci per gli operai kikimore e i relativi ingredienti. Talvolta le guardie armate possono parlare anche dei Guerriero kikimore o dei Fleder, ma questa'ultima conversazione non aggiunge alcune voce al bestiario.
  • Il meraviglioso mondo degli insettoidi

Curiosità Modifica

  • Gli operai kikimore possono attaccare gli abitanti del villaggio dei mattonai anche durante il giorno.
  • I resti di queste creature non contengono gli artigli se non hai una voce nel bestiario.
  • Nel Prologo, Lambert diche che lo Stile Forte è efficacie contro i kikimore, ma la conversazione non aggiorna il diario su queste creature.

Galleria Modifica