Quarterone è un termine usato nel continente per riferirsi a persone che hanno un quarto di sangue elfico essendo nato da un umano o un mezzelfo o due mezzelfi.[1] Solo i più esigenti riguardo la razza li considerano non-umani.[2]

Nonostante le guerre, gli elfi e gli umani ebbero relazioni miste per secoli, solo che gli umani le condannarono nell'anno 1230. Ciò ha portato ad una persecuzione più estesa[3] e ha reso i quarteroni bersagli degli stessi insulti razziali degli altri di origine Aen Seidhe.[4]

Quarteroni noti[modifica | modifica sorgente]

Per un elenco completo vedi: Categoria:Quarteroni

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • In polacco, a parte "ćwierćelf" (letteralmente "Quarto di elfo"), Sapkowski usa a volte la parola "kwarteron", che si traduce in quarterone, in inglese "quadroon", una parola tratta dalla realtà, specificamente da un vocabolario ipodescente usata per indicare i livelli di ascendenza aborigena africana o australiana, che oggi è considerata offensiva.

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

  1. Il Sangue degli Elfi
  2. Qualcosa Finisce, Qualcosa Inizia (racconto)
  3. Il Sangue degli Elfi
  4. La Spada del Destino
  5. Adela fu confermata dai maghi come la figlia di Falka, ma questa informazioni non fu mai resa pubblica.
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.