Radmir di Tor Carnedd fu un mago e membro fondatore della Confraternita dei Maghi. Fu martirizzato, scuoiato vivo, durante la rivolta di Falka, quando Mirt fu bruciata e rasa al suolo.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.