Ci sono varie rovine elfiche nel continente, sulle quali gli umani hanno costruito le loro città, con grande disgusto degli elfi. Alcuni di loro hanno iniziato a saccheggiare i propri centri urbani preferendo impedire che venissero contaminati dagli umani.

The Witcher

Rovine elfiche nelle fogne

Vizima sorge su alcune fondazioni elfiche a cui si accede attraverso le Fogne, nel Quartiere dei Mercanti.

Missioni associate

Note

  • In una delle sale, puoi trovare un Circolo degli Elementi: Circolo della Fiamma Vendicativa (Igni).
  • In un'altra sala c'è il teletrasporto, che permette di spostarsi istantaneamente ad altri teletrasporti sparsi sul territorio.

Mappa

The Witcher 2: Assassins of Kings

Elven bath1.jpg
Bagni in rovina

Nel videogioco The Witcher 2 ci sono delle antiche rovine elfiche nelle Terre selvagge di Flotsam, sotto alle quali sorgono dei Bagni in rovina. Il luogo è però sepolto e nascosto agli occhi degli abitanti. Geralt e Triss lo scoprono per caso, quando dopo uno scontro, il terreno sotto i loro piedi crolla e la coppia cade nlle rovine sottostanti.

Nel Capitolo III, Geralt visita l'antica città di Loc Muinne, di antica fondazione elfica.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.