FANDOM


File:Geralt and Roach.png

Rutilia è il nome che Geralt di Rivia, il witcher, diede a tutti i suoi cavalli. Preferiva sempre delle giumente. Rutilia è il nome scelto da Raffaella Belletti nella traduzione di Il Guardiano degli Innocenti. Il nome originale polacco è Płotka (tradotto in inglese come Roach) e significa letteralmente Rutilo o Gardon, un pesce d'acqua dolce (per la ver. inglese Roach viene spesso scambiato con scarafaggio per via dell'omonimia tra le due parole).

ApparizioniModifica

The WitcherModifica

  • In una delle illustrazioni dopo il Prologo e prima del Capitolo I, Geralt è ritratto con il suo cavallo mentre si reca a Vizima.
  • In una illustrazione dell'Epilogo, Geralt è ritratto mentre conduce il cavallo lontano dal fumo e dalla guerra di Vizima. Non viene data alcuna informazione circa il suo cavallo nel corso del gioco.

In "Il prezzo della neutralità" Modifica

  • All'inizio di "Il Prezzo della Neutralità", l'ultimo cavallo di Geralt è stato ucciso dai lupi poco prima che la storia cominci. Era una cavalla grigia di nome Rutilia.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.