Witcher Wiki
Witcher Wiki
Terre straniere Terre straniere
di Marco Knopf

"L'impero di Nilfgaard è enorme. Un tempo era solo un regno che aveva conquistato e assimilato i popoli confinanti, mentre oggi tutte le genti del sud sono chiamate Nilfgaardiani, malgrado qualcuno si offenda ancora di fronte a questa generalizzazione, preferendo mantenere la propria identità nazionale.

Il regno di Nilfgaard è governato da un imperatore tirannico. Egli non tollera alcun tipo di opposizione e non conosce il significato della parola pietà. Alcuni lo chiamano Fiamma bianca che danza sui tumuli dei nemici. Il suo simbolo (e quello dell'intero impero) è un sole d'argento in campo nero. Vale la pena sottolineare che il vassallo dell'imperatore governa sulla Valle dei Fiori, l'unica nazione elfica."

Il libro descrive una serie di regioni del mondo, fra cui l'impero di Nilfgaard, Zerrikania e Redania.

Voci aggiunte al Diario[]

Luoghi:

Prezzo[]

 Compra Vendi 
60 orens  12 orens 


Luoghi[]