The Witcher: La Maledizione dei Corvi è una serie di fumetti ambientata come continuazione dei videogiochi della CD Projekt RED. È stata scritta da Paul Tobin, Borys Pugacz-Muraszkiewicz, Karolina Stachyra e Travis Currit, illustrato da Piotr Kowalski e pubblicato da Dark Horse Comics nel 2016. Può essere acquistato sia in formato digitale che cartaceo.

Descrizione ufficiale[modifica | modifica sorgente]

Primo volume[modifica | modifica sorgente]

I witcher Geralt e Ciri vengono coinvolti in una brutale storia di vendetta quando un vecchio nemico crea un mostro per ucciderli. Quella che sembra una semplice missione di salvataggio diventa rapidamente più complessa e pericolosa con il coinvolgimento di creature simili a lupi mannari conosciute come strigi.[1]

Secondo volume[modifica | modifica sorgente]

I witcher Geralt e Ciri hanno sentito delle voci riguardo una strige sulla strada di Novigrad. Geralt è uno dei pochi uomini che hanno affrontato una di queste creature simili a lupi mannari e che è riuscito a sopravvivere per raccontarlo. È questo il passato che è tornato a perseguitarlo?[2]

Terzo volume[modifica | modifica sorgente]

I witcher Geralt e Ciri sono a Novigrad alla ricerca di una strige. Geralt è uno dei pochi uomini che hanno affrontato una di queste creature simili a lupi mannari e che è riuscito a sopravvivere per raccontarlo. Ma quello che doveva essere un semplice lavoro è stato complicato ad Elid, un ragazzo che può diventare un corvo, e dall'improvvisa apparizione di Yennefer.[3]

Quarto volume[modifica | modifica sorgente]

Una strige è in libertà nelle sporche strade di Novigrad e i witcher Geralt e Ciri sono l'unica speranza per la città. Ma la loro sfida è più che uccidere il mostro: devono capire da dove proviene.[4]

Quinto volume[modifica | modifica sorgente]

Il passato di Geralt è tornato a perseguitarlo, letteralmente. Quando lui e Ciri si ritrovano faccia a faccia con una figura del passato, finalmente ottengono alcune risposte sulla strige è ha attraversato le strade di Novigrad.[5]

Personaggi[modifica | modifica sorgente]


Mostri[modifica | modifica sorgente]

Traduzioni[modifica | modifica sorgente]

  • Inglese: The Witcher: Curse of Crows (Dark Horse Comics, 2016)
  • Tedesco: Der Fluch der Krähen (Panini, 3/2017)[6]
  • Polacco: Wiedźmin: Klątwa kruków, tom 3 (Egmont, 8/2017)
  • Ceco: Zaklínač 3: Prokletí vran (Crew, 2017)

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]


*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.