The Witcher 3: Wild Hunt è l'ultimo episodio della trilogia di videogiochi "The Witcher" per PC, Mac, Xbox e PlayStation. Protagonista di questo nuovo episodio è ancora una volta il witcher Geralt di Rivia. Il gioco è stato distribuito il 19 Maggio 2015 (precedentemente annunciato per il 24 Febbraio). Si tratta di un "open world", a differenza dei precedenti due videogiochi. Il videogioco è stato costruito grazie al REDengine3.

In numerosi articoli e interviste, si spiega che The Witcher 3: Wild Hunt è un open world, con alcuni aspetti in comune con Skyrim. Tuttavia, gli sviluppatori ci tengono a sottolineare che nonostante il loro apprezzamento e la loro stima verso l'opera di Bethesda, The Witcher 3 è diverso e auspicabilmente non contiene gli stessi punti deboli di Skyrim. E come i precedenti capitoli, è un gioco non-lineare le cui scelte del giocatore avranno un impatto decisivo e importante per la trama. Altra nota rilevante è l'impossibilità di rigiocare le quest, ad esempio "se un obiettivo viene ucciso per errore, non sarà possibile tornare indietro". Secondo gli sviluppatori, questo fa si che il giocatore rifletta bene sulle proprie azioni.

Antefatti[modifica | modifica sorgente]

Il mondo è nel caos. L'Impero di Nilfgaard ha colpito nuovamente i Regni Settentrionali. I potenti che hanno tentato di usare Geralt di Rivia per i loro scopi sono oramai morti. In questi tempi incerti, nessuno può dire chi potrà portare pace al mondo e chi causerà null'altro che distruzione. Ma emerge una forza più oscura e potente. Gli uomini di potere non comprendono che i loro conflitti sono cosa da poco se paragonati alla Caccia Selvaggia. Questi cavalieri spettrali hanno afflitto l'umanità per secoli, portando paura e disperazione nel mondo. Tuttavia ora la Caccia Selvaggia cerca una persona in particolare: colei che il destino affidò a Geralt di Rivia, Ciri.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Sei mesi dopo gli eventi finali di The Witcher 2: Assassins of Kings, lo strigo Geralt di Rivia, riacquisita completamente la memoria, vaga per le Terre Selvagge in compagnia del vecchio Vesemir, alla ricerca della sua amata, Yennefer di Vengerberg. Infatti, dopo averlo contattato tramite una lettera e avergli dato appuntamento in un piccolo villaggio in Temeria, la maga ha fatto perdere le sue tracce, mancando all'appuntamento, lasciandosi dietro solo pochi indizi e il villaggio completamente distrutto. Durante il viaggio, Geralt sogna episodi mai avvenuti, come un soggiorno in compagnia di Yennefer a Kaer Morhen. Durante l'allenamento della piccola Ciri, appare la Caccia Selvaggia che uccide la bambina. Giunto a Bianco Frutteto, Geralt accetta un contratto offerto da un capitano nilfgaardiano per l'uccisione di un grifone che infesta la zona, in cambio di informazioni su Yennefer. Con l'aiuto di Vesemir, lo strigo uccide la bestia e scopre che la maga si è diretta a Vizima. Poco prima della partenza, è la stessa Yennefer a trovare i cacciatori di mostri. Accompagnata da una scorta nilfgaardiana, la donna spiega che l'imperatore Emhyr var Emreis intende parlare con Geralt riguardo una questione piuttosto urgente e che ogni dubbio sarà fugato una volta a Vizima. Geralt e Yennefer si dirigono all'ex capitale temeriana, mentre Vesemir fa ritorno a Kaer Morhen per trascorrervi l'inverno. Durante il viaggio verso Vizima, il gruppo viene attaccato dalla Caccia Selvaggia, che stermina tutta la scorta della maga. Solo il provvidenziale utilizzo della magia di Yennefer rallenta gli inseguitore, permettendo ai due rimasti di raggiungere la meta. [continua...]

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Generali

  • Il gran finale della trilogia The Witcher.
  • La possibilità di importare salvataggi dal precedente capitolo.
  • Un'avventura adatta ai veterani o ai neofiti, con scelte e conseguenze che modificheranno la storia e il mondo di gioco. Le missioni principale e secondarie possono essere risolte in più modi, individualmente o in parallelo.
  • Un gran numero di missioni progettate appositamente per calare il giocatore nella storia e nel mondo.
  • Un filmato introduttivo realizzato in computer grafica.
  • Atmosfera unica, con paesaggi magnifici e dialoghi interessanti e realistici.

Mondo di gioco: realistico e liberamente esplorabile

  • Un vasto mondo liberamente esplorabile, 35 volte più largo di The Witcher 2 e non condizionato da tempi di caricamento (ad esclusione di quando si utilizza il viaggio veloce). Diviso in tre aree principali (regione di Novigrad, la Terra di Nessuno e le Isole Skellige) e alcune secondarie (tra cui Kaer Morhen), il mondo è realistico e plasmato dalle azioni del giocatore che però, se lasciato a se stesso, continua ad evolversi indipendentemente.
  • Ci sono molti ecosistemi e diverse culture, tra le quali il giocatore può spostarsi a piacimento.
  • Varie regioni, ciascuna con la sua differente ispirazione e le sue caratteristiche.
  • Possibilità di effettuare il "viaggio veloce" attivando dei cartelli sparsi per il mondo di gioco. L'utilizzo del viaggio veloce è indispensabile per raggiungere le Isole Skellige ed è l'unico caso in cui sono presenti caricamenti.
  • La possibilità di muoversi nel mondo in barca o a cavallo. E' possibile acquistare entrambi presso appositi rivenditori, così come sarà possibile addomesticare cavalli selvatici con il segno Axii.
  • Geralt puo arrampicarsi e nuotare, con la possibilità di esplorare zone subacquee.
  • Ciclo giorno e notte realistico e condizioni atmosferiche variabili.
  • Economia: il sistema di gioco modifica il prezzo degli oggetti basandosi sulle condizioni del luogo e sulla loro provenienza, rispetto a dove si trova Geralt. Il prezzo del pesce può variare a seconda dalla distanza dall'acqua, ed un villaggio costruito su una strada importante per cacciatori e trappolieri può ospitare concerie o venditori di pelli. Tutto ciò influenza anche il prezzo dei materiali per il crafting.
  • Un mondo unico, realizzato a partire da ciò che è stato descritto da Andrzej Sapkowski.

Combattimento

  • Sistema di combattimento action, similare a quello del secondo capitolo ma più rifinito.
  • La possibilità di utilizzare una balestra per eliminare i nemici a distanza.
  • Ciascun segno ora ha due modi differenti per essere utilizzato. Igni, ad esempio, puo essere usato come una vampata di fiamme continua o come una classica "palla di fuoco".
  • Possibilità di utilizzare i sensi da witcher, che porta una nuova profondità al combattimento.
  • Mostri che presentano ciascuno caratteristiche particolari ed una sfida unica. Essi rispondono realisticamente alle modifiche all'ambiente circostante o al tempo atmosferico.

RPG

  • Un tutorial in-game che permette ai giocatori di calarsi nel mondo con facilità.
  • L'utilizzo dei sensi da witcher permette di compiere avvincenti indagini o cacce ai mostri.
  • Una meccanica da gioco di ruolo scritta daccapo che permette ai giocatori di vedere come le statistiche influenzano il gameplay.
  • Un sistema alchemico altamente intuitivo.
  • Sistema di avanzamento del personaggio simile a quello di The Witcher 2, ma espanso e meglio rifinito.
  • Possibilità di farsi costruire attrezzatura.

Grafica e sonoro

  • Nuovi effetti di luce ed ombra, che generano un'atmosfera di grande qualità.
  • Luoghi realizzati realisticamente e nel dettaglio, grazie ad un incremento nei poligoni utilizzati.
  • Un'esperienza ruolistica avvincente, anche grazie alla presentazione dal taglio cinematografico.
  • Ciascuna ambientazione ha una sua colonna sonora, utile per caratterizzarla meglio.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

La colonna sonora del gioco è composta da Marcin Przybylowicz e Mikolaj Stroinski, con la partecipazione della band polacca Percival.

Espansioni[modifica | modifica sorgente]

Il  7 aprile 2015 CD Projekt ha annunciato due espansioni per The Witcher 3: Wild Hunt, intitolate Heart of Stone (cuore di pietra) e Blood and Wine (sangue e vino). Heart of Stone è stata rilasciata nell'ottobre 2015, mentre Blood and Wine è stata rilasciata il 30 maggio del 2016. CD Projekt RED ha affermato che entrambe le espansioni includono nuovi nemici, personaggi ed attrezzatura. Entrambe le espansioni saranno disponibili su tutte e tre le piattaforme. I giocatori potranno acquistare un expansion pass a 25$ che permettera' loro di avere entrambe le espansioni.

The Witcher 3 : Caccia Selvaggia (GOTY Edition)[modifica | modifica sorgente]

La GOTY di The Wicther 3, in un primo tempo non prevista dalla  CD Projekt RED è uscita in data 30 agosto 2016,

L'edizione di The Witcher 3: Caccia Selvaggia Game of the Year mette assieme il gioco di base e tutti i contenuti pubblicati sin qui.

Hearts of Stone[modifica | modifica sorgente]

Heart of Stone è un'espansione dalla durata di circa 10 ore. Geralt si avventurerà nella Terra di Nessuno e tra i vicoli della città di Oxenfurt per conto del misterioso Signore degli specchi. Geralt avrà bisogno di tutta la sua forza ed astuzia per districarsi nel groviglio di inganni in cui si troverà invischiato, ed uscirne indenne.

Blood and Wine[modifica | modifica sorgente]

Blood and Wine aggiunge contenuti per circa 20 ore di gioco. L'espansione porta Geralt a Toussaint, una terra non toccata da guerre e conflitti, dove l'atmosfera di spensierata indulgenza e rituali cavallereschi cela un sanguinoso segreto.

Requisiti di sistema[modifica | modifica sorgente]

Minimi[modifica | modifica sorgente]

  • Intel CPU Core i5-2500K 3.3 GHz
  • AMD CPU Phenom II X4 940
  • Nvidia GPU GeForce GTX 660
  • AMD GPU Radeon HD 7870
  • RAM 6GB
  • OS 64-bit Windows 7 o 64-bit Windows 8 (8.1)
  • DirectX 11
  • Spazio libero su disco: 40 GB

Raccomandati[modifica | modifica sorgente]

  • Intel CPU Core i7 3770 3,4 GHz
  • AMD CPU AMD FX-8350 4 GHz
  • Nvidia GPU GeForce GTX 770
  • AMD GPU Radeon R9 290
  • RAM 8GB
  • OS 64-bit Windows 7 o 64-bit Windows 8 (8.1)
  • DirectX 11
  • Spazio libero su disco: 40 GB

Video[modifica | modifica sorgente]

PC_-_A_night_to_remember_(Italian_trailer)

PC - A night to remember (Italian trailer)

The_Witcher_3_Wild_Hunt_-_title_reveal

The Witcher 3 Wild Hunt - title reveal

The_Witcher_3_Teaser_-_Nilfgaard_Invades_1080p

The Witcher 3 Teaser - Nilfgaard Invades 1080p

PC_-_Blood_and_Wine_“New_Region”_Trailer_(Italian)

PC - Blood and Wine “New Region” Trailer (Italian)

The_Witcher_3_GOTY_Edition,_trailer_di_lancio_-_ITA

The Witcher 3 GOTY Edition, trailer di lancio - ITA


Link esterni[modifica | modifica sorgente]

Articoli e preview[modifica | modifica sorgente]

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Screenshot[modifica | modifica sorgente]

REDengine3 screenshot.jpg
Tw3 wallpaper ice giant.jpg
Tw3 wuthering cliff.png
Tw3 cliff fight.png
Tw3 town screenshot 1.png
Tw3 horse ride 1.png
Tw3 horse ride 2.jpg
Tw3 boat on the sea.png
Tw3 docks.png
Tw3 shepard.jpg
Tw3 skellige tavern.png
Tw3 whale.png
Tw3 igni fight.png
Witcher3 en screenshot the witcher 3 wild hunt screenshot 34 1920x1080 1425653254.jpg
Witcher3 en screenshot the witcher 3 wild hunt screenshot 35 1920x1080 1425653254.jpg

Concept art[modifica | modifica sorgente]

TW3 concept art.jpg
Tw3 concept art tower.jpg
Tw3 concept art witches.jpg
Tw3 ice giant2.png
Tw3 concept art town.jpg
Tw3 concept art dark forest.jpg
Tw3 village fire concept art.jpg
Tw3 ruined fortress concept art.jpg
Tw3 Vizima docks concept art.jpg
Tw3 skellige soldiers concept art.jpg
Tw3 interior concept art.jpg
Tw3 ice giant concept art.jpg
Tw3 city streets concept art.jpg


*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.