Il Gioco di Ruolo di The Witcher è un GDR di carta e penna creato da R. Talsorian Games basati sull'universo di The Witcher sviluppato da CD Projekt RED. E' stato annunciato per la prima volta il 29 luglio 2015 sul forum ufficiale di The Witcher[1] ed è stato annunciato per essere originariamente pubblicato a metà del 2016. Tuttavia, è stato ritardato di un paio d'anni ed è stato rilasciato il 2 agosto 2018, durante GenCon[2] e per più lingue.[3]

Il 16 novembre 2018 è stata annunciata l'espansione Lords of Land.[4] Una nuova espansione chiamata A Witcher's Journal è stata rilasciata il 2 luglio 2020.

Descrizione ufficiale originale[modifica | modifica sorgente]

Insieme a R. Talsorian Games, creatori del famoso sistema di giochi di ruolo con carta e penna Cyberpunk 2020, siamo lieti di annunciare un accordo per sviluppare The Witcher Gioco di Ruolo,[5] l'esperienza da tavolo di The Witcher per giochi di ruolo con carta e penna appassionanti.

Il gioco di ruolo di The Witcher permetterà ai fan dei giochi di ruolo di ruolo da tavolo di ricreare una serie di personaggi conosciuti dell'universo di The Witcher e vivere avventure completamente nuove ambientate nel mondo di Geralt di Rivia. Basato su Fuzion, lo stesso set di regole che ha fatto guadagnare a Cyberpunk 2020 il plauso dei giocatori di tutto il mondo, il Gioco di Ruolo di The Witcher una miriade di incantesimi, rituali e maledizioni; l'attrezzatura e gli oggetti preferiti dell'intera serie Witcher, incluso un bestiario di mostri diabolici che i giocatori possono affrontare durante le loro avventure. Il sistema fornirà tutti gli strumenti necessari per creare e riprodurre le tue avventure e diventare qualsiasi cosa, da un cacciatore di mostri indurito da una battaglia ad un boss mercantile che controlla una vasta rete di contatti.

Il Gioco di Ruolo di The Witcher è attualmente previsto per la metà del 2016. Ulteriori informazioni sul sistema, sul prezzo e sulla disponibilità verranno fornite in un secondo momento.[1][6]

Razze[modifica | modifica sorgente]

Le razze giocabili sono cinque:

  • Umano: ben rispettati, socialmente potenti e accettati dalla società.
  • Elfo: talentuosi nella natura selvaggia ed eccellenti arcieri, sebbene odiati dalla società.
  • Nano: duri e forti come la pietra, tollerati dalla società.
  • Witcher: super soldati rari e con abilità sovrumane, temuti da tutti.
  • Mezzouomini (aggiunti con l'espansione Lords of Lands): una razza molto amata con una forte resistenza alla magia.

Ognuna di queste razze darà al giocatore 3 abilità o bonus e una posizione speciale che determina come ogni fazione lo tratterà.[7]

Classi[modifica | modifica sorgente]

Le classi giocabili sono 10:[7]

  • Bardo: intrattenitori carismatici che possono fare amicizia con chiunque, inculcarsi nelle società e farsi strada nelle menti dei loro avversari.
  • Artigiano: artisti talentuosi che sono abili non solo nella creazione di armi e armature, ma anche nella creazione di intrugli alchemici e possono apportar miglioramenti sul campo di battaglia.
  • Criminale: operatori tranquilli che possono rompere qualsiasi cassaforte, uccidere un uomo senza testimoni e radunare bande intorno a sé.
  • Medico: addestrati nella chirurgia nel campo di battaglia, curano le ferite con il doppio dell'efficienza oppure di causare ferite gravi con la loro conoscenza anatomica.
  • Mago: politici e grandi manipolatori, usano il loro potere per combattere, perseguitare e vendicare.
  • Mercenario: guerrieri con anni di esperienza di combattimento che possono calcolare le mosse di loro avversari, abbattere bersagli da distanze estreme e scatenare attacchi devastanti.
  • Mercante: venditori astuti che conoscono il potere della moneta. Possono usare la loro conoscenza del prodotto per trovare vulnerabilità nelle armature e rintracciare fornitori a basso costo e quando necessario possono acquisire favori e alleati per rompere la concorrenza.
  • Sacerdote: uomini e donne degli dei che usano antichi rituali di sangue per entrare in comunione con la natura, curare i malati e ferire o dare la caccia ai pagani e bruciarli con il fuoco sacro.
  • Witcher: limitati a quelli con le giuste mutazioni, i Witcher sono cacciatori di mostri consumati che si dilettano in pozioni mutagene, semplice magia da campo e giochi di spada incredibilmente mortali.
  • Nobile (aggiunto con l'espansione Lords of Lands): la nobiltà e i cavalieri, che governano le terre, hanno servitori e vivono la vita di classe superiore.

Ogni classe avrà un albero delle abilità che contiene abilità speciali che solo quella classe può acquisire. Man mano che si progredisce si può seguire a ciascuno di questi rami che adatteranno il proprio personaggio esattamente a ciò che si vuole interpretare.[7]

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

Link esterni[modifica | modifica sorgente]

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.