Witcher Wiki
Advertisement
Witcher Wiki


L'Università di Oxenfurt è una struttura d'istruzione superiore che si trova nella città di Oxenfurt in Redania. La sua principale rivale accademica è l'Accademia Imperiale a Nilfgaard.

Tra i suoi allievi, i più famosi erano Shani e Ranuncolo. La prima divenne capo della facoltà di Medicina e Erbologia, mentre l'ultimo studiò le sette arti liberali diplomandosi con lode. Dopo la sua laurea, Ranuncolo tenne lezioni all'istituto per alcuni anni. Il witcher Geralt ha frequentato alcune lezioni a questa università, come l'astronomia.[1]

Uno dei risultati più notevoli dell'accademia è stato il rinnovato acquedotto elfico, che fungeva da impianto sperimentale di trattamento delle acque reflue.

Emblemi[]

COA Oxenfurt Univ.png

COA Oxenfurt.png

Facoltà[]

Attuali ed ex docenti[]

The Witcher 3: Wild Hunt[]

Anche se è uno dei luoghi più dominanti della città, l'Università non è un luogo visitato durante una missione secondaria o principale. Questo però cambia con l'espansione Hearts of Stone. Compaiono anche alcuni professori di diverse facoltà.

Durante il corso della Terza Guerra del Nord l'Università chiuse e la maggior parte dei suoi studenti e docenti si arruolarono nell'esercito Redaniano. Gli studenti e i professori della facoltà di Medicina ed Erbologia furono invitati dal re Radovid V ad unirsi ai medici che accompagnavano l'esercito. L'edificio è protetto da cacciatori di streghe e soldati.

Facoltà[]

  • Facoltà di Archeologia Applicata
  • Facoltà di Storia Contemporanea

Missioni[]

  • Quel Che Si Semina... HOS English logo.png

Curiosità[]

  • Sembra che l'ispirazione dell'Università di Oxenfurt derivi dalle più antiche università medievali del Regno Unito: Oxford (anno 1096) e Cambridge (anno 1209), con entrambe le università spesso indicate come "Oxbridge". Inoltre, il suo stemma presenta notevoli somiglianze con quella di Cambridge.

Riferimenti[]