FANDOM


Questo libro può essere trovato nella capanna di Anezka a Lobinden.

Dal diario Modifica

Vejopatis, una divinità dimenticata della Valle del Pontar, è ancora venerata in alcuni insediamenti boschivi, ma la sua epoca è ormai passata. Alcune sacerdotesse e streghe portano ancora offerte ai suoi altari, sebbene nessuno desideri prendere parte ai loro riti. Ai tempi della colonizzazione degli umani, Vejopatis era un dio guardiano che assicurava il favore del fiume, proteggendo la gente dai pericoli della foresta. Pali recanti la sua effige contrassegnavano il confine tra le terre civilizzate e quelle selvagge e pericolose. Vejopatis assicurava una ricca pesca, la navigazione sicura e la protezione dalle bestie. Tuttavia, si trattava di una divinità irascibile e spietata. Al giorno d'oggi, vagando per i boschi è ancora possibile trovare idoli di pietra con mascelle spalancate, simili a feroci mostri.
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+