The Witcher[modifica | modifica sorgente]

I Wraith appaiono nei pressi dei cimiteri o nelle case abbandonate. Solitamente non hanno ricordi della loro vita passata ma sono guidati dall'odio nei confronti dei vivi.

Vedi anche:

Dal diario[modifica | modifica sorgente]

"Se vuoi sconfiggere un wraith, devi prima trovare il suo corpo. Prova a cercare su terre sconsacrate o nei luoghi dei cimiteri dove sono sepolti i criminali. Quando riesumi il cadavere, scoprirai che non è decomposto e che c'è del sangue sulle labbra. Trafiggilo con un paletto di pioppo, taglia la testa e mettigliela tra le gambe. Per essere certo che il wraith non ritornerà, getta il cadavere nel fuoco. Un passo falso potrebbe assicurarti la morte."

Luoghi[modifica | modifica sorgente]

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

The Witcher 2: Assassins of Kings[modifica | modifica sorgente]

Dal diario[modifica | modifica sorgente]

I wraith non sono, come dicono, una proiezione di paure nascoste. Sono visibili, tangibili e pericolosi prima di tutto. I sacerdoti insegnano che la gente che muore di morte improvvisa, lascia questa valle di lacrime con scopi importanti non finiti e così diventano fantasmi. Così i wraith hanno i loro scopi. Talvolta essi non ne sono coscienti, ma più spesso essi li raggiungono, non curandosi dei vivi.
I wraith sono sempre connessi con i siti della loro morte. Possono proteggere le loro precedenti dimore, o possono andare in cerca di vendetta. Si possono trovare in piccoli gruppi di dannati erranti nelle cripte e nelle catacombe o sui campi di battaglia. Non è vero che compaiono solo di notte. Posso confermare tuttavia che non si può comunicare con loro e che non temono paura di uomini e mostri.
I Wraith fluttuano sul terreno, così si muovono silenziosamente. Si dovrebbero colpire con colpi forti e fare ampio uso dei Segni. Come esseri immateriali, possono apparire e scomparire quando vogliono. Se un witcher brandisce la sua spada troppo lentamente, dando agli spettri il tempo di reagire, si potrebbe trovare a colpire il nulla e poi ricevere un rapido colpo alla schiena.
I wraith non sanguinano, e i comuni veleni non li feriscono. Sono tuttavia suscettibili al fuoco e naturalemnte all'argento. Il miglior modo di combattere un wraith è il così detto Unguento anti-spettro, che dovrebbe essere usato per ungere la spada.

The Witcher 3: Wild Hunt[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.