Tw2 journal Sendler.png

Zegota è un artigiano, un mercante e un giocatore di dadi in The Witcher 2: Assassins of Kings. La sua capanna è a Lobinden, un villaggio alle porte di Flotsam. Geralt lo incontra nel Capitolo I, in cerca di nuovi sfidanti nel gioco dei dadi e Zegota è uno dei migliori giocatori di Flotsam.

La sua capanna è quella con del pesce appeso all'esterno, a sud-ovest della casa di Anezka. Sulla mappa è segnata col simbolo dell'artigiano.

Dal diario[modifica | modifica sorgente]

Zegota, un esperto e affidabile artigiano, si guadagnava da vivere conciando e lavorando la pelle a Lobinden. Oltre a gestire una piccola bancarella di proprie merci, Zegota accettava lavori su commissione, lavorando duro per far quadrare i conti.

Missioni associate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.